I polli possono mangiare il sedano? Scopriamo i benefici che offre

Molte persone allevano polli da tempo nei loro cortili o fattorie, ma per quelli che non conoscono bene o che stanno iniziando l’allevamento di polli da poco, e ti starai chiedendo, possono mangiare il sedano?

Molte delle volte è bene approfondire su cosa possiamo dare da mangiare alle galline, perchè spesso, contiamo a dare loro solo mangimi già pronti per i nostri polli e per aiutarli a crescere sani e fornire più uova.

Ti sei reso conto che anche i polli possono mangiare una vasta gamma di frutta e verdura?

Un bell’esempio è il sedano.

I polli spesso se lasciati liberi a razzolare i campi e giardini sanno spesso riconoscere quale cibo può essere pericoloso per loro e quale cibo è sicuro da mangiare, il che li rende eccellenti animali domestici.

I polli potrebbero essere definiti come mini bidoni della spazzatura. Ma non dovrebbe essere così, per la loro salute le cose non sono così semplici come sembrano, perchè pensiamo che possono mangiare quasi tutto, o praticamente qualsiasi cosa gli dai da mangiare.

Ad esempio è stato effettivamente osservato che molti polli si rifiutano di mangiare pomodori e melanzane, infatti quest’ultimi se non abbastanza maturi sono dannosi per la salute di un pollo.

La risposta alla preoccupazione potrebbe essere data dai polli stessi. Tuttavia, rimane una domanda genuina su cui preferiremmo non rischiare la vita di polli innocenti che potrebbero mangiarlo comunque.

Dunque torniamo al sedano per cui è stato creato questo articolo, può rivelarsi pericoloso per un pollo o può essere consigliato come buon cibo?

Il sedano è salutare per i polli?

Il sedano è ampiamente noto per essere molto salutare per l’uso umano. Si distingue come una delle migliori verdure che in genere facciamo crescere in molti.

Il sedano è molto salutare anche per i polli.

Contiene una quantità significativa di riboflavina, che si è rivelata utile per una buona crescita del pollo. Il sedano include anche molte altre vitamine e minerali vantaggiosi, come calcio, vitamina B6, acido pantotenico, vitamine A, C e K, manganese e molto altro.

Il sedano infatti ha circa 12 tipi di antiossidanti, è ricco di vitamine, A, B, C e K e, soprattutto, fornisce calcio. Questo lo rende un’ottima delizia per le galline ovaiole che richiedono un po’ di calcio in più e bontà nella loro dieta.

Insieme al cavolo cappuccio e alla lattuga, il sedano può essere offerto ai polli come parte della categoria verde della loro dieta vegetale. Fondamentalmente, il cibo che avvantaggia un essere umano è abbastanza buono per un pollo, con poche eccezioni.

Ad esempio però, il cibo che ha un alto contenuto di zucchero o sale non dovrebbe essere fornito a un pollo.

In seguito, il sedano può essere un grande passo verso la dieta di un pollo sano.

Stabilizzare il loro programma di dieta con le giuste granaglie e mangimi specifici consente ai tuoi polli di ricevere le giuste vitamine, i minerali e i nutrienti che potrebbero mancare da un programma dietetico a base di cibo umano.

Se i tuoi polli non hanno uno spazio esterno a cui razzolano, i mangimi diventano più vitali per loro perché mancherebbero di sale e i minerali che normalmente troverebbero nel razzolare.

I polli sono grandi fan di frutta e verdura. Ai nostri piacciono particolarmente le banane , i torsoli di mela, le bucce di verdura, i broccoli e le carote.

A parte le bucce verdi crude (come le bucce di patate verdi) e i frutti della famiglia degli agrumi come limoni e arance, sei praticamente libero di dare ai tuoi polli qualsiasi frutta o verdura. Tieni presente che frutta e verdura non sono l’unica parte di una dieta totalmente sana. Hanno bisogno di cibi a basso contenuto di zucchero e sale, insieme ai cereali che fornisci.

Il sedano nella dieta dei tuoi polli.

Gli avanzi: Possiamo fornire qualche avanzo di tavola anzichè buttarlo e farle gustare qualche prelibatezza, però con moderazione. Tuttavia dovrebbero essere prelibatezze, e non devono cambiare la loro dieta regolare. (puoi leggere qui alimentazione corretta per le galline)

Tieni presente di non fornire loro molti avanzi, altrimenti potrebbero rifiutarsi di mangiare il cibo di routine e di conseguenza diventare malsani.

Prima di fornire gli scarti, esaminare costantemente gli scarti se sono marci o non adatti. Nutrire i polli con cibo avariato o marcio non è mai eccezionale e talvolta pericoloso per la loro salute.

Puoi raggruppare i tuoi avanzi di cibo in un secchio compreso il sedano spezzettato e darlo ai tuoi polli in seguito. Dopo aver raccolto tutti i tuoi avanzi di cibo, gettali nei loro recinti su dei coperchi dei secchi stessi o su altre basi a terra.

Vedrai che tuoi polli sciameranno per indagare e godere di un grande cambiamento appetitoso rispetto alla loro normale dieta.

A volte, i polli possono lasciare il sedano per ultimo o non toccarlo affatto. Non preoccuparti però, una volta che avranno assaggiato, aspetteranno poi volentieri questa ricompensa.

Fornire una dieta sana per i tuoi polli li mantiene sani e salvi. Fornisci loro i nutrienti che meritano perché così facendo è sia benefico per loro che altamente appagante per te, poiché avranno la capacità di produrre uova di qualità superiore.

Proprio come qualsiasi altro animale, i polli hanno un sistema digestivo e bisogni dietetici unici, che devono essere considerati entrambi se vuoi mantenere i tuoi polli sani, felici e produttivi.

Come somministrare il sedano?

Il sedano può essere piuttosto fibroso e difficile da consumare, tuttavia se lo somministri in lunghe stringhe potrebbero lasciarlo.

gambi di sedano affettati

Specialmente se non sono state mai abituate, ma questo non significa che mangeranno il sedano se glielo dai. I polli possono essere schizzinosi riguardo a ciò che mangiano, in particolare verdure specifiche che tendono a essere noiose e non le più semplici da consumare.

Un consiglio: Affettali tagliandoli a dadini specialmente i gambi che spesso non usiamo in modo che sia facile da beccare e consumare.

Se dai ai tuoi polli il sedano a steli interni, lo beccheranno si e lo mangeranno, ma possono non essere in grado di mangiucchiare correttamente perché certi gambi è troppo difficile romperli. Quindi, dovrebbe essere tritato o affettato in pezzi più piccoli prima di darglielo così digerirebbero anche meglio.

Steli di sedano, polpa, foglie, cime e radici?

Per le altre parti della pianta di sedano che desideri condividere con loro, come specificato sopra puoi tranquillamente darlo tritandolo effetti. Le foglie però contengono più vitamina C, potassio e calcio, che se allevi galline ovaiole ne hanno bisogno di calcio in più, quindi questa parte è anche molto migliore per i tuoi polli.

Anche la radice, per noi è commestibile. Ha una consistenza più densa ed è più amido, tuttavia ha lo stesso sapore del gambo se vuoi provarlo :).

Per quanto riguarda le verdure, il sedano è tra i migliori. Puoi mangiare o condividere quasi tutte le piante se le coltivi tu stesso. Possono quindi mangiare anche gambi e radici di sedano che sono ottime per loro.

La prima cosa da fare è sapere che tipo di cibo vuoi dare al tuo pollo e che avanzi hai messo da parte. Se però reputi un cibo non buono per te, non darlo nemmeno ai tuoi polli, questo vale anche per il sedano.

Aggiungi il sedano al mangime dei polli

Gli alimenti che tagli in piccoli pezzi possono facilmente perdersi o sporcarsi se buttati a terra prima di essere mangiati, un consiglio è metterli in qualche contenitore se vuoi aggiungere il sedano spezzettato per farne trarre beneficio.

Forse hai già sentito parlare di questo consiglio? Ebbene si il sedano alla dieta dei tuoi polli è un ottimo modo per assicurarti di ottenere il massimo dai tuoi prodotti freschi.

È un probiotico naturale, che aiuta a mantenere sano il tratto digestivo, ed è anche una fonte naturale di fibre, che aiuta a promuovere la regolarità.

Non ti fare trasportare

Se si divertono a mangiare il sedano, ottimo non lasciarti trasportare e puoi continuare a darlo senza controindicazioni.

Note: Però continua ad alternare, questo deve essere solo un elemento in più, Inoltre, tieni a mente la linea guida 90/10, il 90% della loro dieta dovrebbe essere mangime formulato apposito, e solo il 10% deve essere avanzi e prelibatezze.

Se i tuoi polli sono abituati a ricevere una scorta costante di cibo, probabilmente resisteranno all’idea di mangiare il sedano. Tuttavia, se alterni il sedano con il loro mangime regolare, impareranno ad apprezzarlo e non vederanno l’ora.

In sintesi: i polli possono mangiare il sedano?

La risposta breve è: sì, i polli possono mangiare il sedano. Offre un’ottima nutrizione, è semplice da nutrire e aiuta a completare la loro dieta generale.

Buona passione!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome