Razza Gallina Moroseta

0
1322

La razza gallina Moroseta e le sue caratteristiche!

La gallina Moroseta antica razza ornamentale originaria dell’Asia ormai conosciuta ed allevata in tutto il mondo. Si può definire una razza unica al mondo grazie ad alcune sue caratteristiche eccezionali che la rendono inconfondibile, come la pelle nera ed il piumaggio setoso, ovvero simile alla vista e al tatto al pelo di un cane. Si dice che la sua provenzinza non è del tutto certa. È una razza tra le più diffuse come nana (esiste anche più grande), in diverse colorazioni, dotato di cinque dita e anche di ciuffo sul capo e zampe piumate. Il suo aspetto ed il carattere docile ha avuto successo in tutto il mondo come animale da compagnia e volatile ornamentale. È presente anche una razza con barba.

Caratteristiche morfologiche

Moroseta Grigio/Argento

Razza particolarmente docile, ed come citato qui sopra rispetto agli altre razze più grandi ha una taglia più contenuta, decisamente inferiore alla media. Il suo piumaggio setoso e vellutato non presenta vere e proprie penne. Anche il ciuffo ha le stesse caratteristiche. Pelle e carne di colore nero bluastro.

La Moroseta, come la razza nana, è selezionata sia con barba che senza. Le due varietà sono due razze diverse e per questo non si devono mai incrociare fra di loro. Quella con la barba ha un piumaggio più abbondante e serico, il ciuffo maggiormente sviluppato e non ha i bargigli. I Polli sono calmi, razza molto docile, in molti li allevano anche in casa, addirittura far abituare i bambini ai primi rapporti con questi animali. Non è un ottima ovaiola, ma è una gallina con istinto alla cova, e quindi avendo queste galline femmine molto probabilmente avrete buone mamme chiocce. Pur essendo a piumaggio setoso è una razza robusta, non temono quindi il freddo e climi particolari.

Razza allevata da Passione Avicola nelle colorazioni grigio/argerto e splash




LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome

*