Come inserire nuove galline nel pollaio già formato

0
2790

Come inserire nuove galline in un pollaio esistente con altre galline

Una delle tante problematiche che si va spesso incontro è come inserire nuove galline nel pollaio, l’ideale sarebbe sempre meglio evitare di aggiungere successivamente nuovi animali dentro ad un pollaio già esistente, ma sfortunatamente o per un motivo o per altro, ci ritroviamo quasi sempre a fare dei cambiamenti e quindi capita di dover aggiungere nuove galline all’interno di soggetti già consolidati.

Il trasporto degli animali:

Prima però parliamo del trasporto degli animali, che dovrebbe avvenire dentro ad un contenitore apposito per animali, ovviamente se non lo si abbia, anche una scatola di cartone potrebbe andare bene.

Ricordiamoci però di apportare diversi fori per far arieggiare ed quidi evitare che le galline soffrano più del dovuto. Meglio se la scatola non fosse tanto più grande dell’animale in modo che non si muova troppo all’interno. Ricordatevi che le galline sopportano molto bene il freddo ma soffrono molto il caldo, per questo motivo se si trasportano gli animali in una giornata estiva non metteteli nel vano posteriore dell’auto ed evitate di lasciare la scatola sotto i raggi diretti del sole. Se dobbiamo viaggiare molto con gli animali a bordo, più di qualche ora, è meglio che vi fermate di tanto in tanto per dare un po’di acqua a temperatura ambientale, per far si che non soffrano più del dovuto.

Sarebbe comunque meglio che non li trasportiate durante una giornata estiva molto calda e afosa.

Sistemazione animali:

Arrivati a casa dobbiamo sistemare gli animali in un pollaio solo i nuovi acquistati, dovrete tenere i nuovi arrivati lontani dagli altri, per un paio di settimane. Questo servirà ad evitare che i nuovi animali contagino i vostri, nel caso in cui siano affetti da germi o parassiti. Una volta che vi sarete accertati che gli animali sono a posto potrete inserirli con gli altri. Sarebbe opportuno dare prima anche una bella ripulita al pollaio, e stendere una lettiera nuova di misto paglia e trucioli di legno.

Ecco dunque arrivati al problema di come inserire nuove galline dentro ad un pollaio e farle accettare dal gruppo già presente, è un problema che coinvolge sia gli allevatori più esperti, che quelli neofiti alle prime armi. Se avete la possibilità di fare prima uno spazio con una rete a maglie larghe, al fianco di quelle già esistenti in modo che i due gruppi comincino a conoscersi e ad annusarsi senza entrare in contatto fisico e quindi dopo qualche settimana così trascorsa, possiamo provare l’inserimento.

Inserimento galline:

L’inserimento delle nuove galline con quelle già presenti deve avvenire di notte, quando i vecchi e i nuovi coinquilini dormono e non possono aggredirsi. Per rendere l’inserimento ancora meno turbolento potreste spruzzare su tutti gli animali acqua e aceto, in questo modo avranno tutti lo stesso odore e si accetteranno molto meglio. Il mattino seguente probabilmente inizieranno dei litigi tra i due gruppi per il riassetto delle gerarchie interne, cercate quindi controllare l’andamento.

Sistemazione del pollaio per i nuovi arrivati:

Spesso le vecchie beccano le nuove, che dunque verranno tenute lontane e in disparte, beccate, rincorse e fatte arrivare al cibo per ultime, meglio quindi se hanno abbastanza spazio, ed aver inserito nuovi posatoi lontani dalle abitudini delle vecchie galine, cespugli, ripari di barriere di tavole etc., dove qualora le nuove scapperanno dalle vecchie si ripareranno. Ricordiamoci un fattore importane, quando fate un inserimento cercate di non farlo con un solo esemplare in quanto le galline si ambientano meglio se vengono inserite in gruppo anche perché le altre galline accetteranno di più buon grado un gruppetto di nuovi arrivati piuttosto che uno solo.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome

*